La pandemia di COVID-19 ha avuto un impatto particolarmente duro sui pazienti con malattie croniche. In tutto il mondo, quasi 3 milioni di persone ricevono un trattamento regolare di dialisi, con rapporti preliminari che indicano che la mortalità da COVID-19 è particolarmente alta tra questi pazienti.

Il dottor Fernando Macário, responsabile medico di Diaverum a livello globale, ha detto: "I risultati del nostro studio indicano che i pazienti con malattia renale cronica sono tra i gruppi con il maggior rischio di complicanze gravi e dovrebbero quindi avere la massima priorità in termini di misure preventive contro il COVID-19, compresa la vaccinazione precoce"

Lo studio, che coinvolge più di 38.000 pazienti in dialisi, è una delle più grandi indagini multinazionali sull'incidenza e le complicanze del COVID-19 nei pazienti in emodialisi condotto fino ad oggi. Alcuni risultati chiave sono:

  • età più avanzata e trattamento con antagonisti del recettore dell'angiotensina II tra i pazienti in emodialisi sono associati ad una minore incidenza di COVID-19;
  • mentre il sovrappeso, vivere in una casa di cura e un livello di istruzione inferiore mostrano correlazione con una maggiore incidenza;

Il dottor Mathias Haarhaus, direttore di Diaverum per la scienza e lo sviluppo della ricerca e coordinatore dello studio attuale, ha detto: "La nostra presenza in 24 Paesi ci permette di studiare l'effetto delle differenze socio-economiche e culturali sulla gravità della malattia. Sfruttando le nostre risorse e valutando la strategia preventiva di Diaverum, speriamo di contribuire nella lotta mondiale contro la pandemia, con conoscenze scientifiche significative".

I risultati completi dello studio sul COVID-19 di Diaverum - "Previsione dei rischi di incidenza e mortalità di COVID-19 in un ampio gruppo multinazionale di pazienti in emodialisi: Implicazioni per la gestione della pandemia in uno schema di emodialisi non ospedaliero” - sono stati pubblicati sul Clinical Kidney Journal, rivista scientifica leader in nefrologia  nonche’ organo ufficiale della European Renal Association-European Dialysis and Transplantation Association. I risultati sono disponibili anche sul sito web di Diaverum Global

Mentre le campagne vaccinali contro il COVID-19 proseguono in tutto il mondo, Diaverum sta ora preparando uno studio osservazionale sull'efficacia e la sicurezza dei vaccini per il COVID-19 nei pazienti in emodialisi.

Dipendenti

Un turno in compagnia di Maura Barbani

COVID-19

Un aggiornamento sul Covid-19

Dipendenti

Intervista a Valeria Gigli